informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come creare decori natalizi facili e veloci: spunti creativi

Commenti disabilitati su Come creare decori natalizi facili e veloci: spunti creativi Studiare a Catania

Decori natalizi? Creare la magia del Natale è un’arte importante perché aiuta tutti a staccare, anche solo una settimana, dalle difficoltà della vita di tutti i giorni che, nel caso specifico di uno studente universitario, significa saper portare per qualche giorno la testa lontano dallo studio sui libri.

Se non hai grandi fondi o, più in generale, non hai intenzione di aggiungere alle spese dei regali anche le spese per decorazioni natalizie, ci sono buone notizie per te. Ci sono tanti trucchi e suggerimenti (ma anche tutorial) per raggiungere questo scopo facilmente e a zero budget.

Nell’ottica di seguire le tue esigenze a 360 gradi e di insegnarti, quindi, la migliore gestione del tempo libero da studente, ecco per te una guida sul tema che ti mette in condizione di avere i migliori decori natalizi facilmente e rapidamente. Buona lettura e… buone feste.

Decori natalizi? Si tratta di una vera e propria specialità che alcune persone considerano sacra. L’amore che sprigiona questa festa è importante ed è una ricarica al cuore. Anche se sono lontani i tempi in cui guardavi il cielo sperando di vedere Babbo Natale con la sua slitta, nulla ti vieta di giovare ancora di questa luce.

Se non hai soldi o non vuoi spenderli o speri di risparmiarli per fare regali più grossi alle persone che ami, ecco alcune interessanti suggestioni.

Decori natalizi fai da te

I decori natalizi devono essere suggestivi e togliere il fiato ma non devono per forza avere un costo. Non ci credi? Continua leggere.

Decori natalizi di riciclo

Puoi non solo creare da solo addobbi natalizi ma senza neanche comprare i materiali per realizzar il lavoro. La verità è che siamo tutti già pieni di oggetti che spesso sono diventati inutili ma che potrebbero tornare utili se solo tu usassi meglio la testa. Ecco qualche aiuto.

Calici opachi

Se hai dei vecchi bicchieri a calice opacizzati dal tempo, non buttarli. Ti basterà dipingerli con la vernice a vetro o lasciarli nature e trasformarli in eleganti candelabri semplicemente capovolgendo l’oggetto.

Barattoli della dispensa

Se hai barattoli della dispensa troppo logori, è giunta l’ora di dar loro una nuova chance. Riempili di sale e mettici dentro una candela e sembrerà che tu ci abbia “rinchiuso dentro” l’essenza del Natale, e cioè la neve.

Vecchi libri

Premesso che un libro non andrebbe mai buttato neanche se brutto, l’idea è di trasformare una pila di essi (a volte scomoda perché occupa spazio ed accumula polvere) per creare un albero di Natale alternativo.

Lampadine fulminate

Buttare lampadine fulminate non va più di moda. Cosa ti costa disegnare con un pennarello da vetro che trovi facilmente in cartoleria occhi e bocca ed avere così nuove mirabolanti palline di Natale?

Fogli da buttare

Di fogli da buttare ce ne sono sempre tanti ma se li accartocci a cono e li metti vicini, crei una decorazione di Natale ecologica ed originale.

Decori natalizi artistici

Creare decorazione di Natale fai da te può essere rilassante perché è l’occasione per forzarti a scalare marcia e dare più libero sfogo al tuo lato creativo. Ecco qualche spunto per “liberare il mostro”.

Piatti di carta con la faccia

Usa piatti di carta usati per disegnare una faccia divertente sopra. Baffi, sorriso ed occhi luminosi attendono solo il tuo pennello per venire fuori.

Albero di Natale a rami secchi

Se hai un giardino o passeggi molto, devi raccogliere foglie e rami secchi. Avrai un albero di Natale minimale ma intenso da mostrare a parenti ed amici.

Rete da piante a luce

Dopo che hai scartato piante e fiori incartati, non buttare la retina. Tagliala a cono ed infilaci una lampadina a led. Avrai una lampada nuova di Natale.

Pigne ad alberello

Raccogliere pigne non sarà solo attività da cuccioli. Fallo anche tu e decora il tutto in un vasetto, creando così un mini-albero di Natale delizioso.

Gruccia a ghirlanda

Usare vecchie grucce è furbo perché le grucce ingombrano. Tu, invece, le pieghi a dovere ed infili fiocchi e fiori.

Come decorare la casa a natale

Se ora sai come muoverti in generale sui decori natalizi, devi capire anche come applicarli alla tua dimora. Che tu sia a casa natia (nel calore della tua famiglia) o tra le quattro mura del tuo alloggio universitario, un po’ di Natale ci vuole sempre. Ecco come averlo.

Le decorazioni per l’esterno della casa

Se l’apparenza inganna, è anche vero che arriva prima dell’essenza. Decorare per Natale esternamente casa significa attaccare ghirlande alla porta e le giuste luci ai balconi e ai tetti se la tua casa ha un tetto autonomo.

Decorare il portico della casa

Rientra nella categoria di sopra ma con la specifica che qui ci vuole una bella scritta tipo “Buon Natale” o “Feste felici”. Per farla potresti usare neve spray.

Come allestire il salotto

La stanza principale del Natale è il salotto perché è là che ti riunirai con parenti e familiari strettissimi a scartare i i regali e a giocare ai classici giochi stagionali. Stai attento che non manchi nessuno dei decori natalizi essenziali.

Come vestire a Natale la cucina

La seconda stanza più vissuta delle feste di Natale è questa dove si prepareranno leccornie e dove madri, zie e nonne saranno in un costante viavai tra nipotini e figli di tutte le generazioni

Come vestire le scale

Forse i condomini non ti ameranno per questo ma rendere meno squallide le scale dello stabile sarà un gesto facile e davvero molto molto natalizio.

La camera da letto perfetta per il Natale

Se a Natale ci sono cose belle, non si tratta solo dei regali. Poter riposare durante le vacanze significa che potrai goderti di più la tua camera da letto ma addobbala a festa o ti perderai la magia.

Il letto

Usare coperte rosse è una buona abitudine per omaggiare il Natale col sacro luogo dove trovano ristoro le tue “stanche membra” dopo mesi di duro studio sui libri.

Come arredare una casa piccola per Natale

Se sei costretto a vivere in un monolocale a Natale, nessun dramma. Ci sono piccoli decori natalizi che sono deliziosi e facili da realizzare, che ti forniscono atmosfera senza ingombrare troppo là dove l’ingombro non ci sta proprio.

Ora non hai scuse né segreti su come usare le tue mani per far scoppiare la bolla del Natale sulla tua testa e tutto intorno a te e alla gente che ami.

*** Se oltre a scoprire come realizzare ottimi decori natalizi, vuoi suggellare le vacanze con un’esperienza unica partendo per qualche giorno, ecco un bell’articolo sui migliori parchi divertimento in Italia ***

Qualsiasi strada ti abbia fatto imboccare questa guida sui decori natalizi, ne siamo felici ma ci corre l’obbligo di ricordarti che, parallelamente, non devi mai smarrire la strada maestra e cioè quella della tua formazione. I segnali li trovi lungo le “luminarie” del sito ufficiale dell’università Niccolò Cusano ma anche seguendo la scia delle informazioni in merito ad esami, studi, corsi di laurea e nuovi specialistici master che creano con regolarità gli articoli del nostro blog universitario della città di Catania.

Attraverso l’apposito form di richiesta informazioni, infine, non ti resta che domandarci tutto quello che vuoi, senza veli né veti. Sarà nostro compito (e piacere) risponderti quanto prima.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali