informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Film economia: ecco per voi la nostra top ten di sempre

Commenti disabilitati su Film economia: ecco per voi la nostra top ten di sempre Studiare a Catania

Perché dedicare un post sui film legati all’Economia? Dietro a questa scelta ci sono almeno un paio di ragioni. La prima è che, ormai è un dato consolidato, il segreto per un buon apprendimento è darsi le giuste pause di studio per far riposare la mente e farla tornare performante subito dopo aver rifiatato. La seconda ragione è che siamo nell’era dei Millenials e della rete. Si impara in tanti modi diversi tra cui anche la visione di un lungometraggio. Tra i nuovi strumenti di apprendimento, infatti, certi film mirati possono avere senso perché mettono in pratica (nello svolgimento della trama) i concetti imparati in teoria fissandoli così in mono permanente nella mente dello spettatore. Se vi state preparando per diventare dei colossi della finanza o degli abili professionisti dell’Economia, ecco 10 titoli che dovreste non perdervi o rivedere in caso li conosciate. Buona lettura (prima) e buona visione (poi).

Quanto sono belli i film sull’Economia? Ancor più se siete studenti della medesima facoltà ed avete voglia (ed anche un po’ bisogno) di sognare e vedervi tra qualche anno con giacca e cravatta e un bell’ufficio vista Wall Street. Inoltre, come accennato, la funzione di apprendimento di un film a tema è riconosciuta e comprovata perché consente di fare un piccolo ripasso mentale ma in modo passivo. In pratica studiate senza neanche accorgervene. 

Ma quali sono i migliori 10 titoli di lungometraggi su materie economiche? Eccoli qua:

  1. American Psycho;
  2. Wall Street – Il Denaro non dorme mai;
  3. 1 km da Wall Street;
  4. Too big to fail;
  5. The Bank
  6. The Social Network;
  7. I boss del dollaro;
  8. I soldi degli altri;
  9. Dealers;
  10. Rogue tarders.

Alla top ten aggiungiamo un outsider davvero degno di nota e cioè “Il gioiellino”, lungometraggio italiano che racconta molto bene come sia stata gestita la Parmalat negli anni del successo e come la famiglia Tanzi abbia cercato di tamponare il crack successivo.

Film su Wall Street

Come era prevedibile, nella lista dei 10 film più interessanti per scoprire come funziona l’economia in America, ce ne sono molti che hanno Wall Street come sfondo. D’altronde è là il cuore di tutto e, alle spalle del toro d’oro, il mondo tesse i suoi affari più grandi. Ecco perché c’è una chiara funzione didattica di un film su Wall Street.

Con la scusa di riposarvi dallo studio e di rilassarvi un paio d’ore prima di riprendere le fatiche, infatti, potrete acquisire la terminologia finanziaria esatta e vedere applicati nel concreto concetti che fino ad ora avete solo letto sulle pagine dei libri. Si tratta di piccoli stage immaginari, utili anch’essi alla vostra formazione come nuovi professionisti della finanza.

Il film su Facebook

Appartiene a questa categoria ma ha una storia a sé il lungometraggio “The Social Network” che è, tutti gli effetti, il film su Facebook. Diretto da David Fincher nel 2010, racconta come è nata la rivoluzione del mercato finanziario americano ed internazionale e i giochi di tradimenti e poteri che ci sono stati dietro.

Ispirata al libro di Ben Mezrich “Miliardari per caso – L’invenzione di Facebook: una storia di soldi, sesso, genio e tradimento”, edito da Sperling & Kupfer,  la pellicola ha vinto 4 Golden Globe ed ha avuto 8 candidature agli Oscar del 2011 vicendone 3, per la miglior sceneggiatura non originale, la miglior colonna sonora e il miglior montaggio. Il funzionamento delle joint venture lascia a bocca aperta in un paese come il nostro dove le idee nuove non interessano nessuno.

La facoltà di Economia di Unicusano

Se questi film sull’Economia non li state guardando perché sognate di fare gli attori o i registi, considerate che la facoltà di Economia di Unicusano potrebbe davvero fare al caso vostro. La formazione che offre è, infatti, moderna in quanto duplice. Da una parte c’è la FAD – formazione a distanza, con lezioni in video su piattaforma di eLearning, mentre dall’altra parte c’è la FIP – formazione in presenza, con aule dotate di WiFi gratis e lezioni di livello.

La possibilità di scegliere quale corso di laurea in Economia seguire, poi, è importante perché si rivolge a pubblici diversi con diverse esigenze ma anche a chi vuole avere la certezza di poter usufruire di un percorso completo di preparazione. Al momento queste due sono le opzioni:

Ora avete davvero un gran da fare. Avete da guardarvi ben 10 film legati all’Economia e, magari, avete anche da studiare per gli esami, tra una visione e l’altra. Scherzi a parte, ricordatevi sempre che alla base dei vostri successi accademici c’è l’informazione, fa la differenza quanto ne sapete del vostro mondo. Noi lo sappiamo bene ed è per questo che vi segnaliamo di leggere con costanza gli articoli del nostro blog universitario della città di Catania e non solo. Attraverso l’apposito form di richiesta fateci anche tutte le domande che volete. Così nulla vi resterà ignoto.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali