informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Consigli su come organizzare lo studio a casa con Unicusano

Commenti disabilitati su Consigli su come organizzare lo studio a casa con Unicusano Studiare a Catania

Fino a poco tempo fa sembrava impossibile conseguire una laurea senza passare per le vie tradizionali della formazione accademica. Voleva dire potersi rivolgere solo a due o tre nomi famosi ma, soprattutto, voleva dire dover essere uno studente a tempo pieno. Tra i vantaggi delle università telematiche, quello che più è importante è l’opportunità che tutti hanno di scoprire come organizzare lo studio a casa. Questo significa, considerando che non rinuncierete alla qualità del know-how (anzi!), che categorie meno fortunate come le studentesse mamme o gli studenti lavoratori potranno puntare a far valere il loro diritto allo studio. In quale modo? In questa mini-guida vi daremo alcune dritte per formarsi a distanza arrivando poi nel mondo del lavoro col massimo della preparazione. Pronti? Buona lettura.

Ora vi è chiaro perchè sia tanto prezioso sapere come organizzare lo studio a casa ma ancora non vi è ancora palese il modus operandi. Prima di snocciolarvene almeno l’essenza in questo post, ci preme puntualizzare un passaggio. Questa è solo una mini-guida e, per sua stessa natura, non può andare oltre ad un certo numero di informazioni. Non accontentatevi! Molto altro potrete (e dovrete) scoprire leggendo gli innumerevoli articoli che pubblichiamo con costanza sul blog universitario della città di Catania ma le risposte ai quesiti che ci porrete attraverso l’apposito form di richiesta.

Ora non c’è più tempo (e spazio da perdere). Ecco i principali consigli su come studiare a distanza per un’esame:

I tool gratuiti per studiare

Ci sono poi validi supporti per lo studio da casa che dovreste conoscere. Innanzituto, nel costo della retta annuale della nostra università, è incluso il servizio di tutoraggio.

Tra le competenze di un tutor c’è il darvi una mano ad organizzare le materie, supportarvi negli aspetti burocratici e sostenervi psicologicamente nei vostri normali momenti di sconforto. Non usarlo sarebbe autolesionista.

Invece ecco una lista degli strumenti gratis per affrontare un esame:

  • myHomework Student Planner (Android, iOS) perfetta per organizzarsi lo studio;
  • iStudiez Pro (Android, iOS) che ha saputo diventare leader nel settore della pianificazione;
  • Camscanner (Android, iOS) è un’app con cui fateuna foto e con una serie di tool ottenete una scansione. Potete anche fare foto alla lavagna o alle slide proiettate dal professore;
  • Simplemind Pro+ (Android, iOS) è perfetta applicazione per creare mappe mentali, se le utilizzate (e dovreste) e per passare al digitale.

Come scoprire le domande di esame sul web

Formarsi davanti al computer per i critici può essere estraniante ed azzera i rapporti sociali, cosa che gli studenti di atenei tradizionali invece hanno di solito. La verità, però, è molto diversa. Si tratta di capire il ruolo dei social network nello studio dei ragazzi.

Creare un gruppo di studenti su Facebook non solo è un’operazione molto semplice ma, di base, fornisce tanti vantaggi. Chi ha già sostenuto l’esame che state preparando, per andare nel concreto, potrà condividere la sua esperienza con voi.

Messa così, come scoprire le domande di esame sul web è uno scherzo da ragazzi e lo si fa in pochi click. Si tratta di una socializzazione universitaria moderna quella dei social ma non pr questo meno valida di altri modelli a cui siamo più abituati.

L’importanza dell’organizzione dei tempi della formazione

E’ chiaro che, nell’ottica di sapere alla perfezione come organizzare lo studio a casa, sia basilare sottolineare l’importanza dell’organizzazione dei tempi della formazione. Avere libertà, infatti, non significa non avere regole.

Abbiamo dedicato una ricca guida allo strumento dell’Agenda Planning e lo studio all’università che vi consigliamo di leggere ma in questa fase ricordiamo come sia importante:

  • individuare la fascia oraria in cui apprendete di più;
  • approcciarvi quotidianamente allo studio sempre in quelle precise ore;
  • prevedere pause per la mente ma anche sessioni senza alcuna distrazione.

Come potrete vedere in quella guida, l‘uso di una agenda per preparare un esame è tutt’altro che desueto. Vi consentirà di vedere i giorni, le settimane ed i mesi davanti a voi e di usarli per dare spazi ai capitoli, ai libri e alle diverse materie.

Il mix tra formazione a distanza e formazione in presenza

Ora che siete giunti fino a qua nella lettura, dovete ponderare i vantaggi delle lezioni in presenza. No, non siamo impazziti. Sosteniamo ancora la marcia in più che ha la FAD ma Unicusano non vuole farvi mancare nulla per cui ha previsto anche sedi e aule in tutta Italia.

Il Learning Center di Catania è molto bello e potrete frequentarlo in modo complementare al vostro studio da piattaforma eLearning. Sarà il luogo dove seguire esercitazioni in classe e dove conoscere i docenti de visu.

I contatti dell’università Niccolò Cusano a Catania in senso fisico sono i seguenti:

  • Corso Italia, 36 – 95129 – polo di corrispondenza;
  • Via Trieste, 25 – 95127 – sede d’esame.

Come organizzare lo studio a casa, quindi, è materia tanto interessante quanto complessa. Vi ricordate cosa vi abbiamo detto in apertura? approfondite, approfondite ed approfondite. I nostri canali social sono là per questo.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali