informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Una proposta variegata quella presentata dall’Università Niccolò Cusano in merito alla specializzazione post-laurea da prendere in considerazione come coronamento di studi per l’indirizzo psicologico. Per chi ha portato a termine brillantemente la Laurea Triennale e il biennio Magistrale, si schiude, infatti, una triplice opportunità relativamente ai Master in Psicologia a Catania.

Con il “Master in Psicologia Forense” gli studenti potranno imparare a condurre un colloquio nell’ambito della psichiatria e della psicologia forense e appropriarsi degli strumenti consoni alla valutazione psicologica/psichiatrica, approfondendo la conoscenza dei metodi e delle tecniche relativi all’elaborazione e alla conduzione dei test psicologici.

Fra gli insegnamenti del Master di Psicologia a Catania consacrato alla “Psicologia della Salute Organizzativa”, emergono le teorie, gli strumenti e metodologie per la valutazione del rischio Stress Lavoro Correlato. Si tratta di una materia resa particolarmente attuale da quando l’Unione Europea ha stabilito che lo stress lavoro-correlato debba essere considerato come possibile fattore di rischio per la salute dei lavoratori. Da qui l’esigenza che questa tipologia di disagio sia valutata correttamente e che il datore di lavoro sia in grado di gestirla in maniera conveniente quando se ne rileva l’esistenza. Nel corso di questo Master di Psicologia a Catania saranno indagate le aree tematiche fondamentali che riguardano la psicologia della salute organizzativa e si doteranno gli studenti degli strumenti atti a considerare i potenziali rischi che lo stress da lavoro-correlato può comportare e cercare pertanto di prevenirli o limitarli.

Pensato per psicologi, pedagogisti, logopedisti, terapisti occupazionali, terapisti della neuro-psicomotricità dell’età evolutiva e docenti, il “Master in Strategie comportamentali e educative nei disturbi dello sviluppo: ADHD, Autismo e Disabilità Intellettiva” è un Master in Psicologia a Catania che insegna ai laureati a osservare e intervenire adeguatamente dal punto di vista educativo e comportamentale alla presenza di alcuni fra i più gravi disturbi dello sviluppo.