informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Percorso universitario da ritenere al momento fra i più concorrenziali in vista di un immediato sbocco occupazionale, il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica di Catania ideato e messo in opera da Unicusano intende attrezzare i giovani studenti di una solida formazione nei diversi settori di interesse specifico dell’elettronica.

Il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica di Catania offerto da Unicusano ha una durata Triennale ed è uno degli indirizzi presenti all’interno del Corso di Laurea di Ingegneria Industriale. Per il corso in Ingegneria Industriale, Unicusano ha previsto, infatti, una base di conoscenze comuni che si diversificano poi in vari curricula, vale a dire in indirizzi didattici che mirano a formare figure professionali altamente qualificate nei diversi settori, fra cui quello elettronico.

Durante il triennio di studi si approcceranno dunque le conoscenze fondamentali inerenti al mondo dell’ingegneria industriale, partendo dai principi basilari delle scienze matematiche per poi specializzarsi nei metodi e nei processi di gestione applicati nelle aziende e nelle industrie. Le conoscenze impartite agli studenti nel Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica a Catania spaziano dalle tecnologie alla progettazione, dai sistemi di elaborazione dati alla bioingegneria elettronica.

Chi studia Ingegneria Elettronica a Catania, una volta completato con interesse e profitto il primo ciclo di studi, può decidere di perfezionare le competenze acquisite con il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica, ma anche ipotizzare fin da subito un inserimento lavorativo in diversi ambiti. Gli ingegneri elettronici formati da Unicusano possono, infatti, trovare una collocazione apprezzabile nelle industrie di applicazioni elettroniche consumer (audio, video, telefonia, informatica), nelle industrie ad alta tecnologia (aeronautica, trasporti, aerospaziale, energie), nelle società di consulenza per la progettazione elettronica, negli enti di ricerca scientifica nazionali e internazionali. Non è escluso inoltre che possano intraprendere un’attività di libero professionista per la progettazione e la realizzazione di sistemi elettronici.