informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Un’offerta ricca e articolata quella di Unicusano in riferimento alla Facoltà di Ingegneria a Catania. All’interno di quest’area formativa sono contemplati, infatti, una serie di corsi di laurea fra generalisti e specialistici in grado di rispondere in maniera esaustiva alle diverse esigenze di apprendimento degli studenti e adeguarsi alle opportunità occupazionali che in questo settore sono più che mai numerose e sicuramente appetibili.

Si parte con due corsi di Laurea Triennale in Ingegneria Civile e in Ingegneria Industriale: iter formativi di base che puntano a trasmettere un primo livello di competenze che potranno essere ben spese al momento di affacciarsi sul mercato in cerca di un primo impiego. Qui sono impartiti inizialmente i principi della matematica e della fisica, per insistere poi su settori più specifici, come quello delle costruzioni e dei processi industriali. Unicusano garantisce già buone opportunità d’inserimento professionale agli studenti che decidono di esaurire a questo punto il loro percorso universitario all’interno della Facoltà di Ingegneria di Catania.

Portato a termine con profitto uno dei corsi di laurea triennale, si può decidere di specializzarsi attraverso un corso di Laurea Magistrale e avvantaggiarsi in questo modo di un doppio ciclo di studi della durata complessiva di cinque anni, con tutti i benefici che questo apporta in termini di competenze specialistiche: la Facoltà Ingegneria di Catania propone ben tre corsi di Laurea Magistrale di durata biennale. Si può scegliere fra un corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile, naturale completamento del corso di laurea triennale dello stesso indirizzo, oppure preferire il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica o il biennio di Ingegneria Meccanica, considerati entrambi come specializzazioni del suddetto Corso Triennale in Ingegneria Industriale. I percorsi universitari della Facoltà di Ingegneria a Catania sono da considerarsi al momento fra i più validi e competitivi sul mercato del lavoro.